Scarceranda è una agenda speciale nata nel carcere di Monza come esercitazione durante un corso di formazione, con l’obiettivo di mantenere ogni giorno desta l’attenzione sui temi della giustizia, come condizione per promuovere legalità e sicurezza, ma soprattutto l’emancipazione delle persone ristrette che nella produzione dell’agenda hanno trovato occasione di formazione professionale e di comunicazione con l’esterno, preparandosi al loro reinserimento nella vita sociale e civica.

scarceranda-a-trento

Dopo Monza, Scarceranda è stata prodotta con testi redatti nel carcere di Bollate e, anche quest’anno, viene realizzata secondo quello schema, arricchita con testi e aforismi prodotti da detenuti del carcere di Opera (MI). I testi dell’agenda di quest’anno sono stati ideati nell’ambito del progetto LiberaMente – Laboratorio di scrittura e lettura creativa realizzato nella Casa di Reclusione di Opera (MI) e presentano brevi frasi, aforismi, che speriamo possano offrire spunti di divertimento e riflessione, in un periodo in cui abbiamo molto bisogno di fermarci a pensare… SCARCERANDA è disponibile in due formati e, per combattere la crisi, mantiene – ANCORA – inalterati i prezzi: S (la piccola, cm 10 per 15) venduta a 11 euro (iva inclusa) o XL (la grande, cm 16 per 24) venduta a 15 euro (iva inclusa). L’agenda, in distribuzione dall’inizio di ottobre, è strutturata con planning settimanale, annuale e rubrica, oltre ad alcune pagine per accogliere le vostre annotazioni e la pagina segreta delle password. Per imprese, enti ed organizzazioni SCARCERANDA può essere personalizzata inserendo una pagina di presentazione con testi, disegni, foto e può essere una buona occasione per concretizzare le vostre scelte di responsabilità sociale.

Volendo la potete ordinare richiedendoci il Modulo d’ordine da compilare ed inviarci via email con tutti i dati necessari per consegna e fatturazione.

Proseguiamo anche quest’anno il nostro impegno per sostenere progetti di cooperazione allo sviluppo, infatti per ogni copia di Scarceranda 2017 venduta, 1 euro viene destinato al progetto “Umanizzazione delle condizioni di detenzione nelle prigioni di Garoua, Bafoussam, Douala, Yaoundé e Mbalmayo (Camerun)” realizzato dal COE (www.coeweb.org), in particolare per la formazione dei detenuti minori e adulti per promuoverne il reinserimento sociale alla scarcerazione.

Troverete Scarceranda in molti negozi del commercio equo, oppure la potrete avere scrivendo direttamente alla nostra email info@scarceranda.it utilizzando il modulo d’ordine che trovate nel sito

Se siete interessati/e, o anche solo per avere maggiori informazioni, potete chiamarci al numero 039 6021 403, scriverci all’indirizzo email info@scarceranda.it o anche venirci a trovare sulla nostra pagina Facebook e sul blog scarceranda.tumblr.com

Stefania