Nastro Azzurro Ti porta Lontano | i finalisti
4 October 2016 - stefaniacosta

La birra fatta con il pane, la bici di bamboo e il pellet dai fondi di caffè. Ecco i progetti green che abbattono lo spreco

Tra oltre 20 progetti presentati in tutta Italia, sono tre i finalisti che potranno accedere alla seconda fase del concorso “Nastro Azzurro – Ti Porta Lontano” che prevede la possibilità per i team di continuare a lavorare e sviluppare la propria idea all’interno di un Impact Hub italiano. Questo periodo di incubazione durerà 2 mesi e coinvolgerà le seguenti realtà:

  • Oltrecafé, progetto innovativo per la produzione di pellet dai fondi di caffè, che troverà spazio ad Impact Hub Reggio Emilia;
  • BirraPane, iniziativa in perfetto stile circolar economy per ricavare birra dal pane toscano rimasto invenduto. Il team di BirraPane sarà ospitato da Impact Hub Firenze;
  • La Boo, gruppo di designer che ha ideato un mezzo di trasporto sicuramente green: la bicicletta in bamboo. Nei prossimi mesi La Boo stabilirà la propria casa ad Impact Hub Siracusa.

Tutti i progetti candidati hanno risposto alla sfida lanciata dalla call di Nastro Azzurro, strutturando una proposta per ilriutilizzo di materiali, risorse e prodotti che – grazie ad un’idea innovativa – possono trovare nuova vita. Con questo concorso infatti, Nastro Azzurro e la rete degli Impact Hub italiani, hanno voluto offrire una possibilità concreta a progetti di business ad alto impatto sociale, ecosostenibili e con team giovani.

Dopo la fase di incubazione, durante la quale i tre progetti selezionati saranno affiancati dai responsabili dei vari Impact Hub che li aiuteranno a implementare la propria idea, anche grazie alla connessione con imprese, realtà del territorio ed esperti di innovazione, sarà selezionato un unico finalista che riceverà in premio 5mila euro oltre alla possibilità di portare avanti la fase di accelerazione.

Altre info sui progetti finalisti:
www.nastroazzurro.it