Nel bel mezzo di un gelido inverno di cinque anni fa, sulle mappe geografiche del fatto-a-mano, faceva la sua comparsa Take Hawaii: un arcipelago insolitamente caldo e accogliente spuntato in mezzo alle tormente di neve, dove artigiani e sognatori giunti da ogni angolo del Belpaese presentano le loro creazioni inquiete tra tazze fumanti e gustose fette di torta. Abbiamo esplorato quell’isola con lo spirito dei pionieri, per raccontare il mondo nuovo del fatto a mano…ma gli esploratori si sa, sono sempre in cerca di nuove sfide e così, visto il recente sovrappopolamento di quelle aree e lo spuntare di nuovi isolotti un po’ da tutte le parti, abbiamo deciso di spostarci un po’ più in là, nel tempo più rilassato del Nuovo Anno, poco dopo la Befana, poco prima di Carnevale, proprio nel centro del regno dei Saldi: il 7 febbraio. Take Hawaii – i Saldi non è un semplice mercatino ma rappresenta un nuovo modo di vivere la propria professione, e di fare acquisti per chi è alla ricerca della rarità, di oggetti unici, curiosi e originali. E non solo: è un momento d’incontro, scambio, di ritrovi ed eventi. Una giornata all’insegna della valorizzazione e della scoperta del mondo dell’handmade, dell’autoproduzione e di tutto ciò che ci sta dietro, dove coloro che hanno saputo trasformare la creatività in professione potranno raccogliere informazioni per capire come gestire la propria attività, intrecciare nuove relazioni, conoscere canali di promozione e distribuzione interessanti e alternativi.Si terrà sabato 7 febbraio dalle 9.30 alle 19 nella sede di Impact Hub Rovereto, in via scuole 24.I partecipanti selezionati esporranno e venderanno abbigliamento, gioielli, giocattoli, maglieria, cartoleria, accessori, arte, arredamento, illustrazione pezzi di design e molto altro ancora, tutto rigorosamente fatto a mano.Ve li presentiamo: 

Tulip
Tulip, la passione per la grafica, il colore e i tessuti si incontrano con la voglia di creare oggetti dall'anima fresca e unica.

Accessori per la casa e da indossare in cotone e seta dipinta a mano
La Pipette Noir
La Pipette Noir è un progetto di Valeria Foschetti. E' un'associazione culturale senza fini di lucro che gestisce il Fanzinoteca per la diffusione gratuita della pubblicazione autoprodotta.

Fanzine di fotografia e illustrazione. Pupazzi serigrafati.
Cinquepiùdue
Cinque sono le dita di una mano. Due le mani, le teste. Sette i cieli, i colori dell’arcobaleno,le lune nuove, i giorni della settimana, i vizi e le virtù, le possibili orbite degli elettroni attorno al nucleo.
Cinquepiùdue è l’incontro di Leonardo Bastianelli e Giulia Filippi.

Oggetti di design Heureka e Ventiduegradi.
Interno11
INTERNO11 è un’idea e un marchio. Spazio dedicato alla moda e all’arte, propone collezioni di abbigliamento.

Vestiti fatto a mano da giovani artigiani e collezioni di stilisti emergenti, accessori di creativi italiani e brand selezionati, pezzi unici e serie limitate.
Michela Nanut
Insegnante con la passione per l'illustrazione.

Stampe d'arte
Sachiko Mizoguchi
Sachiko Mizoguchi è designer, artista, insegnante. Organizza workshop per bambini e adulti.

Scatole della poesia, spille e orecchini in tessuto, cartoline decorate con piccoli oggetti di origami, quadri di carta
De.sign
DE.sign è il segno di Daniela Cavasin ed Enrica Zanini, due architetti e restauratrici che da qualche anno si occupano di design autoprodotto. Studiano e lavorano un materiale, la resina epossidica, esplorandone le incredibili qualità estetiche e dando vita ad una linea di gioielli e di accessori per la casa, che si prestano a diverse contaminazioni di colori, forme e materiali.

Gioielli e accessori per la casa.
Lakà
Lakà è un'insegnante con l'hobby di creare scamiciati in lana cotta per vestire le bambine di tutti i colori.

Scamiciati colorati in lana cotta per bambine
Francesca De Mai
Francesca De Mai è una disegnautrice.

Piccole produzione originali realizzate a mano su carta e altri supporti indossabili. …lupidacollo, ciprino adorato, pappagallo weekly, manoscritti, il blocco dello scrittore…
Danese
Danese è un negozio di abbigliamento giovane e di ricerca.

Abbigliamento e accessori di sartoria Ismara, prodotti innovativi con sguardo al riciclo e al biologico
Meet the art project
Meet the art project è un’entità creativa che si pone l’obiettivo principale di realizzare idee che sottolineino l’incontro con l’arte attraverso diverse modalità e forme, con particolare attenzione al mondo del sociale.

MTAp presenta "Borse d’artista" di tela per pittura cucite a mano e dipinte da Patrizia Bazzanella, tracolle riciclate ed etichette stampate dal centro La Per.La. Anffas di Rovereto.
Manufabrika
Manufabrika è una creativa con la passione per il riciclo e non solo.

Borse, astucci, pochette, vasi e cuscini realizzati con camere d'aria d'auto, tessuti e altri materiali di riciclo. Gioielli realizzati con metalli, tessuti, pietre e vetro.
Nadir Mognato
Nordestino è il progetto grafico di Nadir Mognato che indaga le tematiche del paesaggio, della città contemporanea e di interazione sociale. Le illustrazioni raffigurano ironicamente la disillusione per un modello di città che da potenziale motore di integrazione tra le varie culture è finita per radicalizzare scontri e marginalità.

Tazze e kisses dispenser.
PENWOOD
Penwood è l'idea di Devis Bonotti di creazione artistica di oggetti in legno.

Penne e oggetti lavorati al tornio, giochi per bambini, rompicapo, oggetti di arredo, sculture, bassorilievi…e tutto quello che rende viva tale essenza.