Eventi

Disegno brutto

Il Corso di Disegno Brutto è un percorso pratico di rieducazione al disegno in cui si insegue il niente, costruendo attraverso segni, linee e forme il nostro nuovo linguaggio visivo, supporto formidabile per il pensiero e per la ricerca interiore.

Non c’è nessun interesse al disegno come atto da giudicare.

Si cercherà una chiave per visualizzare i pensieri, esprimere le emozioni, sviluppare le idee e, perché no, per rilassarsi usando una penna o una matita.
Lo si farà cercando l’essenza delle cose e misurandosi con la bellezza della spontaneità.

Dal 2017 si sono svolti più di 70 corsi in tutta Italia che hanno coinvolto più di 1000 persone. Nel gennaio 2019 l’esperienza del corso si è trasformata nel libro “La via del Disegno Brutto”, edito da Terre di Mezzo.

“Non disegnare più è come vivere con un arto amputato: sentire il prurito e provare a grattarsi il braccio che non c’è più. Il riflesso non smetterà mai di richiamarci a quel periodo in cui, bambini, ci perdevamo nel mondo fantastico dei nostri segni, in cui creavamo simboli e sbrodolavamo la nostra immaginazione come se non ci fosse niente di più facile, senza nessuna stitichezza. I fogli si accumulavano ed erano pensieri che depositavamo nella miglior banca che possediamo: la mente.Perché disegnare è ricordare, vedere, immaginare. E il disegno è pensiero”.

Se vuoi saperne di più sulla filosofia che muove il disegno brutto, puoi leggere questo articolo oppure capire com’è fatto.
Per maggiori informazioni sui contenuti del corso, puoi leggere quest’articolo uscito sul magazine FrizziFrizzi oppure leggere questo articolo uscito su La Stampa.

Il libri sarà presentato venerdì 15 marzo alla libreria due punti.

Il workshop invece si svolgerà il 16 marzo a Impact Hub.

 

Destinatari

È consigliato a tutti quelli che dicono di non sapere disegnare, dai 14 ai 99 anni (è necessario saper tornare bambini).

 

Quando

Sabato 16 marzo  dalle ore 10 alle 18 (7 ore workshop)

 

Dove

A Impact Hub Trentino, a Trento, in via Sanseverino 95

 

Come iscriversi

Per iscriversi è necessario compilare il modulo sul sito in questa pagina

La quota di partecipazione è di 89€+ iva

Il corso sarà attivato con un minimo di 9 partecipanti

 

Il docente

Alessandro Bonaccorsi è un Visual Designer, Facilitatore Grafico, illustratore e Autore.
Dal 2003 lavora per clienti come Save The Children, Renault Italia, Max Meyer, Parlamento Europeo, Merck, Cardif BNP Paribas, Ponte alle Grazie e sue illustrazioni sono state pubblicate su Il Sole 24Ore, La Stampa, Internazionale, Diario Europeo.
È stato selezionato tra i “200 best illustrators worldwide 14-15” dal Lürzer’s Archive, per l’American Illustrator Annual e varie volte per l’Annual illustratori Italiano.
Ha un blog SHIVU.it (ex Zuppagrafica) che si occupa di creatività, ispirazione, visual culture, illustrazione e grafica.
Ha scritto i libri “Illustrazione, l’immaginario per professione” e “Il surrealismo gentile di Gianni Deconno” per Alkemia Books.
Negli ultimi anni è molto attivo come divulgatore e con il workshop “Costruisci il tuo pubblico!” sulla presenza online per creativi.

“Crede in un mondo non-competitivo, nella condivisione delle idee, nella comunicazione visiva come potente veicolo di benessere per la società”.

I suoi siti sono www.bonaccorsiart.com – www.graphicrecording.it – www.zuppassion.com

 

Back to all Events

Event Organizers

Impact Hub Trentino


Email

Date & Time

Marzo 16 | 10:00 am to 6:00 pm

Location

Impact Hub Trento

SEE IT ON GOOGLE MAPS

Updated on 11 Febbraio 2019