Caricamento Eventi

Il regime forfettario 2.0

La Legge di Stabilità, entrata in vigore il primo gennaio 2015, ha apportato significative novità circa cosiddetto “regime dei minimi”.

Sono cambiati i soggetti destinatari che ne possono beneficiare e sono mutate le soglie di fatturato – determinate ora in modo diverso in base al settore di attività – per poter usufruire del regime fiscale agevolato. È mutata la tassazione. L’imposta sostitutiva unica (che sostituisce IRPEF, IRAP ed addizionali) è passata, per chi rientrava nel regime dei minimi, dal 5 al 15%. Sono mutate sostanzialmente anche le modalità per calcolare l’imponibile.

 

Regime forf

È importante, per chi vuole avviare la propria attività imprenditoriale e professionaleconoscere le agevolazioni previste dal nuovo regime forfettario, che sostituisce il regime di vantaggio per l’imprenditoria giovanile ed i lavoratori in mobilità e quello delle nuove iniziative imprenditoriali. In particolare, sono previste specifiche agevolazione fiscali e contributive per i primi tre anni di svolgimento dell’attività.

Per questo Impact Hub propone un incontro con Antonio Borghetti, commercialista esperto del settore dal titolo “Il regime forfettario 2.0”.
Nella serata – che si svolgerà a Trento, all’Impact Hub di via Belenzani 39, mercoledì 21 gennaio alle 18.30 – sarà possibile verificare e analizzare le novità legislative riservate ai giovani e a chi intende iniziare una nuova attività nel 2015.
La partecipazione alla serata è gratuita, è richiesta l’iscrizione su Eventbrite (qui sotto).

Immagine Flickr, Ken Teegardin
Data
Jan 21st
Ora
18:30 - 20:30
Luogo
Il regime forfettario 2.0
Prezzo
Gratis

Scopri altri eventi