Caricamento Eventi

Disegno brutto

DISEGNO BRUTTO

Il Corso di Disegno Brutto non è un corso di disegno, ma un percorso pratico di rieducazione per imparare a utilizzare il disegno come strumento quotidiano di creatività, in cui si insegue il niente, creando attraverso segni, linee e forme il nostro nuovo linguaggio visivo, supporto formidabile per il pensiero e per la ricerca interiore.

Lo si farà cercando l’essenza delle cose e misurandosi con la bellezza della spontaneità.

Si chiama corso di disegno Brutto perché non c’è interesse al disegno come atto da giudicare

Programma

Si tratta di un laboratorio esperienziale in cui si impara facendo e in cui la teoria è collegata alla pratica. Si passa continuamente da fase teorica a pratica.

La fase teorico-filosofica è molto importante nel corso: scardina certe convinzioni e instilla dubbi.

Si cercherà una chiave per visualizzare i pensieri, esprimere le emozioni, sviluppare le idee e, perché no, per rilassarsi usando una penna o una matita. Lo si farà cercando l’essenza delle cose e misurandosi con la bellezza della spontaneità. Ci si dovrà abbandonare alla libertà dei segni, percorrendo vie che ci porteranno verso un disegno prima simbolico, poi stilizzato per ricostruire la realtà e scoprire come il disegno possa rappresentare idee e pensieri meglio delle parole. L’obiettivo è di superare i condizionamenti che non ci fanno disegnare e trovare degli strumenti che possano esserci utili sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni.

Destinatari

È consigliato a tutti quelli che dicono di non sapere disegnare, dai 14 ai 99 anni (è necessario saper tornare bambini).

Quando

Sabato 11 dalle ore 10 alle ore 17
e domenica 12 novembre dalle ore 9 alle 16

(12 ore workshop)

 

Dove

A Impact Hub Trentino, a Trento, in via Sanseverino 95

 

Come iscriversi

Per iscriversi è necessario compilare il modulo sul sito in questa pagina

La quota di partecipazione è di 185€

Il corso sarà attivato con un minimo di 9 partecipanti

 

Il docente

Alessandro Bonaccorsi è un Visual Designer, Facilitatore Grafico, illustratore e Autore.
Dal 2003 lavora per clienti come Save The Children, Renault Italia, Max Meyer, Parlamento Europeo, Merck, Cardif BNP Paribas, Ponte alle Grazie e sue illustrazioni sono state pubblicate su Il Sole 24Ore, La Stampa, Internazionale, Diario Europeo.
È stato selezionato tra i “200 best illustrators worldwide 14-15” dal Lürzer’s Archive, per l’American Illustrator Annual e varie volte per l’Annual illustratori Italiano.
Ha un blog SHIVU.it (ex Zuppagrafica) che si occupa di creatività, ispirazione, visual culture, illustrazione e grafica.
Ha scritto i libri “Illustrazione, l’immaginario per professione” e “Il surrealismo gentile di Gianni Deconno” per Alkemia Books.
Negli ultimi anni è molto attivo come divulgatore e con il workshop “Costruisci il tuo pubblico!” sulla presenza online per creativi.

“Crede in un mondo non-competitivo, nella condivisione delle idee, nella comunicazione visiva come potente veicolo di benessere per la società”.

I suoi siti sono www.bonaccorsiart.com – www.graphicrecording.it – www.zuppassion.com

 

disegno brutto2

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.

 

Data
Nov 11th - Nov 12th
Ora
9:00 - 18:00
Luogo
Impact Hub Trento
Prezzo
Gratis

Scopri altri eventi