Caricamento Eventi

Torino – Rovereto back to back

Data
Mar 26th
Ora
18:30 - 21:30
Luogo
Impact Hub Rovereto
Prezzo
Gratis

Cosa significa essere italiani? Su cosa si fonda la nostra identità collettiva? Immagini di repertorio si intrecciano alla musica, il tutto all’insegna della contaminazione tra i generi.

Nel periodo della rassegna AntePrimaVera, The Hub invita e ospita Torino – Rovereto back to back, una perfomance audiovisuale in cui si assemblano musica elettronica e arte contemporanea, organizzata da Spazio Ferramenta.
Una proposta d’avanguardia in cui si intrecciano la videoinstallazione degli auroraMeccanica dal titolo Condizioni particolarmente vantaggiose vi sono offerte per il lavoro sotterraneo e la music performance di Reac Tj feat. Dj Generoso Gene Urcioli: Cambia la musica ma non cambiano le condizioni particolarmente vantaggiose per il lavoro?
La contaminazione tra performance e generi si fa parte integrante della riflessione su quante e quali identità “italiane” si siano nel tempo incrociate e scontrate. Il mondo del lavoro fa da sfondo quale luogo di incontro e confronto tra persone dal differente retroterra o dalla diversa provenienza. Spazio in cui le memorie di un passato che ha visto italiani diventare migranti, si coniugano con un tempo come quello d’oggi in cui i migranti diventano italiani.
The Hub, 26/03/2011, dalle 18.30 alle 21.30

auroraMeccanica nasce a Pisa nel 2007 dalla collaborazione tra Carlo Riccobono e Roberto Bella come studio di produzione audiovisivi, dal 2008 concentra parte del proprio lavoro nella realizzazione di videoinstallazioni interattive.
Dal 2009 auroraMeccanica si sposta a Torino ed entra a far parte del gruppo Fabio Alvino.
Il Gruppo fonda uno studio artistico autonomo dove lavora ed espone insieme ad altri artisti: lo spazio Ohne Titel Lab di San Salvario, laboratorio indipendente di sperimentazione artistica.
La videoinstallazione Cambia la musica ma non cambiano le condizioni particolarmente vantaggiose per il lavoro? è stata realizzata in collaborazione con Alessandra Giannandrea (2010) per il progetto “Torino – Anversa A/R” in esposizione presso Fondazione 107 -Torino (Italia) e Red Fish Factory – Anversa (Belgio).

Roberto Robbo Giuliano: in arte Reac Tj, referente per l’Italia dello strumento Reactable Experience. Programmer ed engineer alterna la sua attività live con quella in studio come produttore discografico. Da mesi i suoi video realizzati con il Reactable Experience sono in testa su You Tube grazie alle migliaia di visualizzazioni e commenti.

Generoso Gene Urciuoli: le sue escursioni nell’avanguardia e nel free jazz iniziano nei primi anni ‘90. La passione per la musica elettronica e il clubbing lo hanno portato a sperimentare e giocare con i suoni virtuali. Oltre alla tipica attività di djsetting nei club si confronta sempre più frequentemente con sonorizzazioni di ambienti, opere d’arte e creazione di tappeti sonori per manifestazioni ed eventi particolari. Museografo, è tra gli ideatori di Spazio Ferramenta.

Scopri auroraMeccanica

http://www.aurorameccanica.it/

Visita Spazio Ferramenta

http://spazioferramenta.blogspot.it/

Scopri altri eventi